OSSIDAZIONE ANODICA

ossia1b
ossia1a
L’OSSIDAZIONE ANODICA

Chiamata anche anodizzazione, effettua una trasformazione elettrochimica della superficie di alluminio creando uno strato di ossido estremamente duro e compatto. Queste caratteristiche unite ad un’ottima resistenza alla corrosione e ad un elevato isolamento elettrico hanno determinato il successo di questo trattamento nel campo delle leghe leggere.

L’aspetto superficiale può variare da opaco a lucido in funzione del materiale base e del grado di satinatura effettuato in funzione della richiesta del cliente.

ossia1c
CARATTERISTICHE TECNICHE

L’ossidazione anodica si effettua su manufatti in Alluminio e sue leghe.

Lavorazioni a norme UNI o a capitolato cliente e spessori variabili a richiesta da 3 a 20 micron.

Disponiamo di un impianto robotizzato particolarmente adatto alla realizzazione di grandi serie.